Mondo Inter

Milly, parole di fuoco per Thohir

moratti-milly

L’esonero di De Boer ha lasciato molta amarezza nell’ambiente nerazzurro, molti tifosi hanno pensato che a pagare sia stato l’ultimo responsabile di questa situazione. Probabilmente avevano ragione. Ma non tutto il male vien per nuocere. L’esonero di De Boer, infatti, ha portato ad alcuni chiarimenti in seno al biscione. Innanzitutto, abbiamo visto defilarsi il socio di minoranza Thohir, grande sponsor del tecnico olandese. Non si capiva davvero perchè l’indonesiano, dopo aver ceduto ai cinesi, continuasse ad essere il padrone di fatto dell’Inter. In secondo luogo, i nuovi proprietari sono così dovuti uscire allo scoperto: certo, il casting per il nuovo allenatore, non tanto di per sè, ma per come è stato condotto, ha suscitato perplessità e ironie, ma di fatto ha sancito la discesa in campo di Suning, che non ha più delegato a soci di minoranza e oscuri consulenti, ma ha scelto in prima persona il nuovo allenatore. E ora, Pioli è davvero il primo tecnico dell’era Suning. L’Inter quindi, che dieci giorni fa appariva nel caos, arriva al derby con una solidità ritrovata e con il giusto entusiasmo. Ne sarà contenta anche Milly Moratti, che recentemente ad una serata ha speso parole di fuoco per Thohir, definendolo un… purtroppo non possiamo riportarlo su internet.