Calciomercato

Mercato Inter ultimissime, il quadro generale

Alexis-Sanchez-634584Le trattative per il prossimo mercato entreranno nel vivo nelle prossime settimane, intanto vediamo qual è il quadro generale della situazione in casa nerazzurra, in vista di notizie più concrete:

Stella internazionale: Suning vorrà fare un grande colpo mondiale, il vero biglietto da visita, l’operazione alla Moratti con Ronaldo, che forse si era sperato di fare con Barbosa the Gabigol, al momento mascotte della tifoseria e fenomeno social, ma non certo paragonabile ai grandi fuoriclasse che hanno vestito la maglia nerazzurra, in attesa di vedere le sue reali qualità. Ecco allora che i nomi circolati sono tre: James Rodriguez del Real Madrid, Alexis Sanchez dell’Arsenal e Aguero del Manchester City. Quest’ultimo ha però dichiarato di star bene con Guardiola, anche se sull’onda della spettacolare partita di Champions di martedì, qualche settimana fa sembrava pensarla diversamente. Il cileno Sanchez sembra il più indiziato per vestire la casacca nerazzurra, all’apice della carriera e si dice stanco dei gunners, in scadenza nel 2018, ma la concorrenza è elevata e servirà la qualificazione in Champions. C’è la Juve che insidia. Quindi potrebbe tornare di moda il nome di James Rodriguez, dopo le dichiarazioni di scontentezza della moglie, indirettamente smentite da un amico, e sopratutto i rapporti che si stanno instaurando tra Zhang e Florentino Perez. Tutti e tre formerebbero una coppia esplosiva con Icardi.

manolas-roma-2016-17-750x450Difensore centrale: In un primo momento si era pensato a giovani di altri campionati come Lindelof o ai tedeschi e svizzeri Sule o Schar, poi più saggiamente si è virato su profili esperti del nostro campionato. La prima scelta sarebbe Manolas, difensore della Roma, ma ci sono anche Acerbi del Sassuolo e De Vrij della Lazio. Da non dimenticare Marquinho del Psg, ma difficile.

Esterno destro: Due principalmente i nomi: l’italiano del Manchester United Darmian e l’emergente tedesco del Bayer Leverkusen Henrichs. Poi c’è il sempre verde Vrsaljko, seguito da anni, ora in forza all’Atletico Madrid.

Esterno sinistro: La trattativa in fase più avanzata sembra quella con Rodriguez del Wolfsburg, almeno con il giocatore, le due società devono ancora parlarsi. Sullo sfondo c’è il giovane talento italiano Masina del Bologna.

bernardeschi chiesaRegista: Con il trasferimento di Medel in difesa e le cessioni di Melo e Gnoukouri, l’Inter dovrà sicuramente operare a centrocampo, settore di cui stranamente si parla poco e che comunque ha trovato un grande equilibrio con la coppia Gagliardini-Kondogbia. Il sogno proibitivo è quello di Verratti, per il quale sarebbe necessario fare una follia, si parla di 100 milioni, battere la concorrenza e garantire la Champions al giocatore. Si parla inoltre di riportare a casa Benassi e Duncan, attualmente in forza al Torino e al Sassuolo.

Mezze punte – trequartisti – seconde punte: Detto delle tre stelle internazionali che ricoprono questi ruoli, il numero dieci vacante potrebbe essere ereditato da un giovane italiano come Bernardeschi, Chiesa o Berardi, mentre è già preso Caprari dal Pescara. Ma Ausilio in un incontro con Ferrero ha già prenotato anche Schick, l’astro nascente della Sampdoria.

Vice Icardi: Un centravanti di peso che possa sostituire all’occorrenza Icardi manca nella rosa dell’Inter. Il nome forte è quello di Petagna, anche per fare un piccolo “sgarbo” al Milan che non credette in lui. Altrimenti c’è la soluzione interna, dallo Jangsu, Martinez.