Calciomercato / Editoriali

Mercato bloccato, le due possibili cause

Al mercato bloccato dell’Inter, Ausilio ha contrapposto un granitico “siamo a posto così”, che ricorda il Galliani del tempo dei parametri zero. La tesi, suggestiva, quanto sconcertante, è stata ripresa da Sky, che ha riferito di una “scelta” di non spingere verso giocatori come Mustafi e Mangala, verso i quali non c’è una reale convinzione. E’ la vecchia teoria di Ausilio del non si compra tanto per comprare, che cozza con la dura realtà dei fatti, che consiste nel dovere di avere almeno quattro difensori centrali in una rosa che si iscrive ad un campionato professionistico, che sia Serie A o serie C. Dietro però questo blocco ci potrebbe essere un’altra causa, semplicemente Suning avrebbe pensato di aver speso abbastanza in questa sessione, lievitata con gli acquisti onerosi di Skriniar, Dalbert e Vecino, quindi incuranti delle leggi del calcio, quando il budget finisce finisce e tutti a casa.