Mazzarri potrebbe essere esonerato anche con l’Europa League

mazzarri gioppinoLa notizia del giorno è che nessuno sa se Mazzarri sarà l’allenatore dell’Inter la prossima stagione. Siti e giornali brancolano nel buio. Forse Thohir non ha ancora deciso e se ha deciso di esonerare il tecnico livornese non ha lasciato trasparire nulla per mantenere alta la tensione fino a fine stagione. Così ad Ausilio non resta che lanciare appelli per la “continuità tecnica” nelle sue insulse interviste pre-partita. Di certo il silenzio di Thohir vale più di mille parole, da 48 ore impazzano voci di esonero senza smentita dai vertici societari. Il Corriere dello Sport però smentisce la tesi diffusa dalla maggioranza degli organi di informazione che basti la qualificazione in EL per mantenere il posto. Mazzarri non sarebbe al sicuro nemmeno in caso di quinto posto e La Repubblica rincara, Mazzarri non sarebbe l’allenatore giusto proprio per affronatare le coppe europee. Il Corriere della Sera invece anche oggi parla sempre meno velatamente di ammutinamento della squadra, che non seguirebbe più il tecnico, mentre dalle colonne di Libero Biasin è sempre più certo dell’esonero: Mazzarri pagherebbe non solo i pessimi risultati, ma anche le sue scarse doti di comunicatore. La Repubblica e Tuttosport fanno già i nomi dei successori, per il quotidiano romano spuntano Leonardo e Mihajlovic, da Torino dicono De Boer e Laudrup. Solo Sportmediaset continua a “confermare” Mazzarri per la prossima stagione. Appare però sempre meno credibile l’idea che Thohir non si libererebbe di Mazzarri solo per non pagare a vuoto il suo lauto stipendio, che comunque scade già nel 2015, senza dimenticare che a giugno il bilancio verrà alleggerito di decine di milioni dalla scadenza di numerosi contratti.

8 thoughts on “Mazzarri potrebbe essere esonerato anche con l’Europa League

  1. Thohir NON AVERE RIPENSAMENTI su mazzarri non è allenatore da INTER leggi questo messaggio
    anche se dovessimo entrare in Europa con lui non avremo futuro di vincere qualcosa cerca un allenatore vincente e soprattutto un GRANDE dirigente che capisca di calcio o farai UN BUCO NELL’ACQUA SOPRATTUTTO CON GLI INVESTIMENTI passate questo messaggio al PRESIDENTE THOHIR

  2. L’unico è Bargiggia che crede che Mazzarri sarà confermato. Considerato che non ne becca una neanche quando si sbaglia sono molto fiducioso… Cmq la notizia dell’esonero anche in caso di europa league è un’ottima notizia!!
    Penso che la scelta se tenere o no mazzarri sara cruciale per il futuro dell’inter perchè capiremo le doti “imprenditoriali” di Thohir. Se confermerà mazzarri si profileranno anni bui perchè, a prescindere dalla disponibilità economica, senza competenze calcistiche non vai da nessuna parte. In caso contrario potremmo guardare al futuro della nostra squadra con maggiore fiducia e sopratutto capiremo che Thohir ha un preciso progetto in mente per l’inter e non ha l’anello al naso.

    1. Sono d’accordo.. Thohir si gioca molto della sua credibilità con la scelta del prox allenatore, che come lui stesso ha più volte sottolineato deve condividere la visione del Board. E questo non può essere Mazzarri, che ha dimostrato di non essere allineato con tale visione…

  3. Nessuno ne parla, ma se potessi scegliere un allenatore per iniziare un nuovo ciclo prove.rei con klopp del borussia dortmund.Tipo originale, di grandi capacità, ha già vinto due bundesliga con una squadra non certo farcita di fenomeni, gioca un calcio spettacolare ed internazionale (non a caso definito da Guardiola il miglior contropiede del mondo), ha preso il borussia sull’orlo della B e lo ha portato ad un passo dalla Champions e, dettaglio non trascurabile, lo ha fatto con un gruppo in gran parte composto da giovani… in oltre guadagna molto meno di Mazzarri!!… ci penserei seriamente….

    1. forse nessuno ne parla perchè la Bundesliga in questo momento attira di + del campionato italiano. E’ vero anche che lì con lo strapotere del Bayern puoi arrivare al max secondo. Quindi chissà. Anche se preferirei un ‘allenatore che impone il suo gioco, (De Boer) sarebbe un’ ottima scelta.

  4. non ricordarmi quanto prende Mazzarri perchè a pensarci mi viene un nervoso… che se vedo Moratti gli dico: “Ma mi spiega come ha fatto ad ingaggiare uno che guadagna più del triplo di Stramaccioni e che poi fa peggio di quest’ultimo? Complimenti!!

  5. Mediaset lo conferma perché sperano chiaramente che rimanga, essendo una testata di proprietà dei cugini. La realtà è ben diversa come diverso è Thohir che a differenza di Moratti non è tipo da farsi infinocchiare da certe chiacchiere. Prepariamo la bottiglia di spumante e speriamo arrivino o De Boer o Laudrup, gli unici allenatori in grado di portare una nuova filosofia calcistica.

  6. Oltre Mazzarri Thoir dovrebbe disfarsi anche di Fassone,Ausilio e prendersi anche quel 30% che ancora possiede quell’inetto di Moratti che fino a quando rimane in società può solo fare danni!
    Tenete presente che è così inetto che ci ha lasciato in eredità oltre ad una squadra mediocre,un allenatore ancora più mediocre pagandolo come se fosse Guardiola!

Lascia un commento