Mancini: “Non serve prendere cinque-sei giocatori, basta un solo campione. Io o Inter o niente”

mancini gillet

Mancini lancia messaggi chiarissimi nella conferenza di oggi. Si parla poco o nulla della partita di domani, tutto è volto a fare un bilancio della stagione (anche se il tecnico avverte, “aspettiamo il 15 maggio per fare un bilancio definitivo, ci sono ancora quattro partite”) e a programmare il futuro. Mancini parla come uno che ha tutta l’intenzione di restare sulla panchina dell’Inter, arrivando a dire a chi gli chiede se ci fossero offerte da altre squadre, “se lascio l’Inter sto a casa”, e parlando da manager pienamente in sella. “Fosse per me non venderei nessuno, come non volevo vendere chi è andato via l’estate scorsa (Kovacic e Shaqiri ndr). Non serve comprare 5-6 giocatori, che magari non sono da Inter o non hanno la personalità per vestire questa maglia, basta comprare uno o due campioni, con la loro esperienza, i loro titoli già vinti.” Ma cos’è mancato quest’anno? “Sono mancati i gol, sicuramente 44 gol sono pochi, troppa la differenza con chi ci precede in classifica e anche con qualcuna dietro, ma nessuno si sarebbe mai aspettato che Jovetic facesse solo 4 gol, Rodrigo (Palacio ndr) due e Ljajic due. Sono sicuro che l’anno prossimo Icardi farà 20 gol, Jovetic 15 e Palacio 7-8.” Cos’è mancato a Jovetic? “ha avuto qualche infortunio, ma nemmeno tanti, in realtà è andato in difficoltà quando è rimasto fuori per scelta tecnica”. Insomma, tutto molto chiaro.

1 thought on “Mancini: “Non serve prendere cinque-sei giocatori, basta un solo campione. Io o Inter o niente”

  1. Mi sono stufato delle balle che racconta Mancini in conferenza stampa! A parole sembra sempre molto convincente… Nei fatti si sta rivelando un allenatore scarso, non adatto a gestire una grande squadra come l’inter!!
    Non mi faccio più incantare! Se si chiamasse Walter, non potrebbe più neanche mettere piede ad Appiano Gentile, i tifosi non lo farebbero entrare! Dopo lo scempio di Genova il vaso è colmo!
    Un allenatore che in panchina sembra quasi più intento a darsi un tono, un’immagine da lord inglese! Mi sembra tipo quei coach dell’nba calmi e pacifici con la loro lavagnetta che non si scompongono mai!
    4 milioni all’anno, signori! Per vedere uno in panchina che dorme e non ha il coraggio di prendere le decisioni!
    L’anno prossimo con i soldi che gli darà l’inter, vada a farsi un abbonamento alla Scala per vedere l’Opera! Noi in panchina abbiamo bisogno di un allenatore vero!

Lascia un commento