News

Mancini: “Farò molto turn-over, se vinciamo a Palermo si mette bene”

mancini conf ott15 per palermoConferenza stampa molto lunga per Mancini prima del viaggio destinazione Palermo, il tecnico nerazzurro ha dovuto rispondere a molte domande, molte sul piano dei singoli, alcune delle quali anche abbastanza stucchevoli e monotone, come quando per l’ennesima volta gli è stato chiesto di Kondogbia paragonandolo a Pogba. Mancini ha ricordato che Pogba ha avuto tre anni per ambientarsi in Italia e anche campioni come Van Basten e Platini ci misero un anno ad adattarsi al campionato italiano. Ha poi ricordato che Kondogbia ha saltato solo una partita e quindi c’è massima fiducia in lui.

Su Ljajic ha ricordato che ha giocato poco anche per un infortunio e gli impegni con la nazionale, ma che è un giocatore che ha fortemente voluto, mentre c’è chi (l’inviato di Telelombardia) addirittura gli ha chiesto cosa l’avesse deluso maggiormente della squadra, “nulla, mi spiace” è stata la migliore risposta del mancio. Sul piano pratico il tecnico ha annunciato che in vista del turno infrasettimanale di Bologna verrà fatto molto turn-over, perchè non aver fatto turn-over – come vi vavevamo detto – quando c’è stato il precedente infrasettimanale è l’unico errore che si imputa. Poi una considerazione, “se vinceremo domani a Palermo le cose si metteranno molto bene”. Appuntamento a domani sera, stadio La Favorita di Palermo, ore 20.45.

Tags: ,