News

Mancini all’attacco: “Assurdo parlar di moduli dopo una partita così”

mancini barba incoltaConferenza decisamente inusuale oggi ad Appiano alla vigilia di Sampdoria-Inter, Roberto Mancini risponde in maniera diretta e informale alle critiche piovutegli addosso dopo la debacle con la Fiorentina: “Mi chiedo se gli ex calciatori che parlano in Tv le rivedono le partite. E’ stata una partita assurda decisa dagli episodi, il modulo a tre o a quattro non conta nulla. Handanovic ha toccato un pallone nel primo tempo e uno nel secondo. In Italia sono tutti allenatori, si parla solo del modulo, ma io non mi faccio condizionare, ho la mia idea di calcio.” A chi gli chiede cosa salverebbe di Inter-Fiorentina, risponde “tutto, a parte il risultato, è stata la nostra miglior partita”. Il mancio ha poi parole di elogio per Medel (“Fosse più alto sarebbe il più grande centrocampista”) e Guarin (“ora lo fischiate, ma dopo il derby era un eroe”), mentre a chi gli chiede se gli piacerebbe avere Ferrero presidente ricorda che “Ferrero è simpatico, ma io ho avuto Mantovani”. Insomma, una conferenza calda e sicuramente spiazzante per i giornalisti, che forse non si aspettavano un tornado del genere. Mancini va all’attacco, le critiche di queste prime giornate, prima quando si vinceva, ma veniva messo sotto accusa il gioco, poi dopo la prima sconfitta, non gli sono piaciute.

Tags: , ,