Lettere a CalcioInter

Lettere a CalcioInter, riflessioni postRoma e su Conte…

icardi fiore 2016Nuova puntata della nostra rubrica lettere a Calciointer, ci scrive Amedeo, interista di vecchia data, ecco le sue riflessioni, scriveteci all’indirizzo Francesco@Calciointer.net:

Buonasera redazione,

chi scrive è un’interista da più di sessant’anni e vi faccio i complimenti per il vostro bel sito. Domenica ero a San Siro e purtroppo devo dire che la partita non è mai stata giocata, al di là dei rigori e del secondo gol. Pioli mi ha molto deluso, ha sbagliato formazione e non l’ha corretta in corso, se non per il tardivo ingresso di Banega. La Roma è stata nettamente superiore, gioca a memoria e andava a una velocità doppia. A San Siro si è registrata più rassegnazione e autosfottò che rabbia verso l’arbitro, il clima era comunque bello e sereno, ma dallo stadio c’è stata molto meno partita di quanto traspaia in Tv, dal vivo c’era un senso d’impotenza, con i giocatori che allargavano le braccia, non sapendo cosa fare. Ora spero nel Cholo Simeone, sono contrario a Conte, l’Inter agli interisti, con Conte alla prima sbagliata salta l’ambiente, lo conosco, ricordatevi di Lippi, ci vuole anima, storia, Conte allo stato attuale è un numero uno, ma ci vuole fiducia e rispetto, che solo il Cholo può dare.

Un caro saluto.

Amedeo, interista da sempre