Lettere a CalcioInter

Lettere a Calciointer, dura reprimenda a Brozo

Continuano ad arrivarci mail in redazione, è la volta di Amedeo, che ci ha scritto tante altre volte e con piacere pubblichiamo. Amedeo tira le orecchie a Brozovic in maniera colorita, ma se lo può permettere perchè è un’interista da più di 60 anni… Scriveteci sempre all’indirizzo francesco@calciointer.net

Buonasera redazione,

Dopo aver visto le ultime due partite contro Juve e Pordenone sono giunto alla conclusione che Brozovic deve tornare in panca, ha rallentato il gioco. Quando non c’è giocano tutti bene, quando c’è giocano tutti male. Ha sbagliato un’infinità di palloni e non è mai riuscito a strappare, a dare imprevedibilità. Meno male che la squadra è tosta e a Torino ha retto comunque. Ad oggi il miglior trequartista dell’Inter è Borja e lo si è visto ancor di più ieri sera. Senza Borja non girano e Brozovic, lasciatemelo dire da un vecchio interista che dopo una vita nelle miniere belga vive gli ultimi suoi giorni in compagnìa della silicosi, va bene per portare giù la differenziata, l’umido il martedì e la plastica il venerdì! Ad ogni modo va bene così, dopo una vita senza tregua, come dice Spalletti, tra Germania, Belgio, la Roma degli anni ’60, Mosca e Londra, sono tornato a Milano da qualche anno e il 30 dicembre sarò a San Siro con i miei nipoti per assistere a Inter-Lazio e poi a casa a leggere Calciointer.net, con le vostre cronache sempre vive e interessanti!

Amedeo, interista da più di 60 anni

Caro Amedeo, grazie per la tua mail, i complimenti degli interisti di vecchia data come te ci ripagano del duro lavoro di questi anni, riscrivici presto e forza Inter!