Le pagelle di Verona-Inter 3-3

verona inter 3-3 helanderHandanovic 6 Subisce tre gol su tre calci piazzati nei quali può ben poco, poi deve intervenire solo su un’uscita.

Nagatomo 5,5 Tempi d’inserimento perfetti, ma oggi è in giornata ferri da stiro al posto dei piedi con i cross.

Murillo 6 Apre le danze con il suo gol, ma poi “partecipa” anche al pareggio del Verona.

Jesus 5 Dorme sui corner del Verona saltando a vuoto e facendosi anticipare.

Telles 5 Giornata nera, non contiene lo scatenato Wszolek, s’inserisce sempre in ritardo non sovrapponendosi mai e sbaglia tutti i cross. Ma bisogna insistere su di lui.

Kondogbia 6 Primo tempo da dimenticare, pesanti responsabilità sui primi due gol del Verona e balbettante a centrocampo. Tira fuori la grinta sul 3-1 e dimostra di saper fare delle ottime cose con un gagliardo finale di gara. Conferma di trovarsi meglio in un centrocampo a due.

Melo 5 Non sembra avere la furbizia, l’intelligenza, per giocare in un campionato furbo come la serie A. Destinato al secondo giallo, Mancini lo toglie appena in tempo.

Brozovic 5,5 Manco a farlo apposta fa una giocata buona e una disastrosa, quasi costante nella sua incostanza. Sfiora un eurogol.

Palacio 6,5 Inizia male fallendo un gol già fatto, ma è lui a trascinare la squadra alla rimonta, prendendo botte, crossando e facendosi tutta la fascia destra. Gollini gli nega il gol nel secondo tempo.

Icardi 6 Per quaranta minuti non riceve palloni, poi non gestisce un gran cross di Brozovic. Nella ripresa sfutta l’assist di Perisic, ma controlla male altri tre palloni in area.

Eder 6 E’ lui a vincere il contrasto che porta al gol di Icardi che riapre la partita. Gollini vola a togliergli la soddisfazione del primo gol in nerazzurro, sarebbe stato il 3-4. Come con l’Empoli non sempre nel vivo del gioco, ma non sciupa mai palloni.

Perisic 6,5 Un assist e un gol, ottimo impatto sulla partita, è il cambio decisivo.

Biabiany 6 Corsa e dribbling, ma rinuncia al cross nell’ultima azione.

Ljajic sv

13 thoughts on “Le pagelle di Verona-Inter 3-3

  1. l’avevo detto di non farsi troppe illusioni dopo la partita contro il Chievo… la squadra non c’è più! Neanche all’oratorio si prendono certi gol! Il progetto tecnico di questo sempre più presunto “grande allenatore” è fallito!
    Oggi ha avuto la brillante idea di rimettere in campo quella pippa di Melo! Complimenti a Mancini! Fosse per me li imbarcherei tutti e due sul primo volo per l’aeroporto Ataturk di Istambul!
    Abbiamo concesso 5 o 6 palle gol chiare al Verona! La squadra è completamente allo sbando!
    A questo punto è praticamente un miraggio il terzo posto! Se continua così l’inter rischia di finire al sesto posto, dietro addirittura al milan!
    Ripeto, l’opzione traghettatore se si perde a Firenze non è da scartare! Mancini non sembra più avere in mano il controllo dello spogliatoio, oltre ad una confusione tattica generale che ha trasmesso alla squadra!

  2. Time ma per caso mancini ti ha fatto qualcosa di male? Scusa ma se pensi che mancini preferisca melo a biglia e montoya a conteso….capisco che tu ce l’abbia con lui! Lui come ausilio ,ha un budget che coincide con zero€…tu che squadra avresti fatto con zero€? Ovvio che juan sia il panchinaro e che con Miranda disponibile non giocherà mai però non si poteva nemmeno mettere Medel con due giocatori alti come toni e pazzini! Stavolta non ha sbagliato formazione: bisogna dare ache colpa ai questi signori che si distraggono…facendo come dici te,time, si giustificano i giocatori e basta! Non serve a nulla iniziare da zero: l’anno prossimo con soriano e banega ne abbiamo già due…poi con un laterale destro e un centrala ci sistemiamo …ma 40 punti non si colmano con zero bagdet. È bene capirlo

  3. Ancora con questa storia degli zero euro?? Non mi risulta che Kondogbia sia costato zero!!! Mi risulta invece che Mancini abbia voluto a tutti i costi Melo… che serviva Melo quando hai già Medel e un centrocampo muscolare? Allora facevi giocare di più mister 30 milioni (la valutazione che ha dato Mancini)
    Gnoukouri!!
    Troppi errori e troppe contraddizioni nella costruzione di questa inter!
    Poi, se devo essere sincero, la considerazione di Mancini mi è scesa totalmente dopo la cessione di Kovacic! E qui ho trovato un pò contraddittorio il comportamento di molti tifosi dell’inter che, quando c’era Mazzarri, giù tutti a criticarlo giustamente per la gestione e il mancato utilizzo del croato.
    E’ arrivato Mancini, l’ha trattato peggio di quello che faceva Mazzarri e l’ha pure ceduto per costruire questo centrocampo ridicolo… però, fatta eccezione per questo sito, non ho sentito queste grandi critiche al tecnico!
    E’ ora di aprire gli occhi e svegliarsi!! Mancini ha cambiato 16 giocatori e cambiato idea su di essi una ventina di volte…
    Sottoscrivo un commento che ho letto su questo sito: “l’inter per la ricostruzione aveva bisogno di un “muratore”, invece si è affidata ad un costosissimo arredatore, fumoso e volubile”.
    Insomma, tanta fuffa e poca sostanza questo nuovo Mancini british style!!!

  4. Ste pure tu però sempre con sti zero euro.. non c’è neanche un primavera in campo santiddio.. Diciamo che sono degli zero euro un po’ strani, di quelli con cui riesci comunque a rifare una squadra in un colpo solo 🙂

    1. Cmq Biglia mai avrebbe preferito la Lazio all’inter, se solo l’Inter lo avesse voluto. All’Inter mi ricordano un po’ quelli che vanno a cercare i giocatori come i funghi in montagna. Il Real vende Morata e Higuain? Ecco, i nostri sono a chiudere un’operazione in Hunduras!

  5. Zero euro vuol dire che se prendo un giocatore a 20-30-40 la cifra che volete…devo ricavare la stessa cifra dalle cessioni! Autofinanziamento ragazzi e significa non avere budget. Time,forse non hai fonti giuste perché melo veniva dopo toure e molti altri nella lista! Il lavoro è complicato e secondo me criticare quando l’anno scorso eravamo a metà classifica ecc…serve a poco! Mateo mi piaceva molto …tuttavia non ricordo un giocatore andato via dall’inter da quando c’è ausilio che abbia fatto grosse stagioni da altre parti! L’unico errore fatto è quello di non aver chiamato mancini prima perché avremmo iniziato a costruire prima! Poi sbaglia e anch’io nel derby l’ho definito “indifendibile” ma poi si devono considerare le cose nel complesso! E su gnoukouri aveva semplicemente detto che se fosse stato del porto avrebbero detto che il valore era di 30 milioni…ben diverso da dire che valeva 30 mln!!! Chissà come l’avrebbe chiamata mou questa cosa…

  6. Visto come sta “costruendo” l’inter prima ce ne liberiamo e meglio sarà per l’inter!! Ste, non ci fossilizziamo… ognuno ha le sue opinioni punto e basta! Io non ho nessuna fonte… dico solo che piuttosto che prendere Melo faccio giocare un centrocampista qualsiasi della primavera o ne vado a prendere uno anche in serie B! Non sarà mica un giocatore di calcio Melo…!
    E’ bene ricordare anche il lauto stipendio (4 milioni e mezzo) che l’inter elargisce al signor Mancini. Per vedere che cosa dopo un anno e mezzo? Assolutamente nulla! Abbiamo visto l’inter esprimere un gioco decente? Neanche l’ombra di una parvenza di gioco!
    Intervista interessante di Zanetti oggi nella quale tesse le lodi di Marcelo Bielsa… io sono già proiettato sul prossimo allenatore dell’inter! Bielsa era stato vicino anche in passato… io lo farei venire di corsa all’inter!
    “El Loco” a mio parere è un grande allenatore! Almeno si vedrebbero delle novità e si vedrebbe giocare al calcio…
    Tanto di vincere qualcosa non se ne parla neanche, perlomeno non ci annoieremo a morte durante le partite dell’inter!!

  7. unici giocatori da INTER:
    ICARDI
    EDER
    HANDANOVIC
    MIRANDA
    MURILLO (non sempre)
    PALACIO (ma gli gioca contro l’anagrafe)
    LLALIC
    YOVETIC (non sempre)
    del resto si può fare a meno ma per quest’anno solo TELLES e NAGATOMO sono terzini almeno più concreti e quindi l’unico schema difensivo è TELLES MIRANDA MURILLO NAGATOMO.

    1. Anzi il problema non è da dove sono arrivati. Se invece che da cessioni fusero arrivati da uno sponsor cosa ci cambiava a noi? Tanto hanno venduto i Bonazzoli e Duncan perché non giocavano, Guarin perché voleva andare lui, l’ha detto lui e anche Mancini, hanno preferito kondo a Kovacic.. Cioè…

  8. mancini ha le sue (pesanti) colpe, ma non i giocatori comprati. quello ci può stare se uno è in grado di indovinare gli acquisti sarebbe un genio e in effetti nel calcio nessuno operatore ha indivinato più del 90% degli acquisti. le colpe di mancini sono:
    1. non aver dato un gioco alla squadra: l’empoli, il carpi, il chievo l’atalanta etc hanno un gioco l’inter no
    2. l’inter penso sia la squadra che ha preso più gol su angoli in questo campionato
    3. l’inter è l’unica squadra che non riesce a creare pericoli su punizioni o calci d’angolo
    4. dopo un 3-3 con il verona (ma già dopo la lazio), per me Mancini li doveva convocare tutti lunedi alle 08:00 alla pinetina e farli sudare e spaccargli il culo fino a sera

  9. Mancini ha sbagliato una cosa fino ad ora (grossa. Eccome): quella di non aver deciso il modulo di base con degli 11. Anche se quando cambiava spesso tutti dicevano che fosse bravo perché imprevedibile! Comunque questo è il suo errore basilare! Be’ comunque ricorderei che se i soldi arrivassero da altre fonti e non dalle cessioni….probabilmente avremmo altri giocatori e più chance di vincere. Insomma quello che ha fatto il Milan: metto 100 mln senza vendere! Io ritengo però che a febbraio in corsa per i nostri obiettivi….bisogna essere proprio interisti per parlare già di fallimento è stagione da buttare!

Lascia un commento