Pagelle

Le pagelle di Inter-Genoa 1-0, Handa il migliore

D’ambrosio ci toglie le castagne dal fuoco con questo gol al Genoa.

Handanovic 7 Evita il vantaggio del Genoa due volte, prima deviando un tiro a giro dalla distanza e poi slavando (neologismo quando uno slavo salva la propria squadra) la porta su un tiro ravvicinato, sempre più decisivo, meriterebbe una squadra con più personalità, lui ormai ce l’ha.

D’ambrosio 6,5 Risolve il match dopo 87 minuti di sofferenza, dove sinceramente non era stato tra i migliori.

Skriniar 5,5 Dorme sul cross dalla destra che per fortuna Pellegri non devia in rete da due passi, lentissimo ad impostare, perde un pallone rovinoso andando a cercare fortuna in avanti.

Miranda 6 Con Pellegri fa valere tutta la sua esperienza, ma quando entra Pandev la musica cambia e so’ problemi.

Dalbert 5,5 Troppo timido, eppure tenta anche un paio di tiri coraggiosi quanto di alleggerimento, effettua qualche buon cross, ma è per lo più ignorato dai compagni.

Vecino 5 In netta difficoltà, molle nei contrasti e nel colpire la palla, nella ripresa ci mette più cuore, ma questa maglia al momento sembra pesare.

Borja Valero 5 Nelle prime partite era sempre al centro del gioco, ora non lo si vede e quando lo si vede è senza idee.

Candreva 5,5 Parte benissimo con piglio e personalità, è perciò inspiegabile come si spenga e quando esce è sommerso dai fischi.

Brozovic 5,5 Strappa un paio di palloni per un controbreak offensivo e colpisce un palo, non la sua peggior partita, ma non ha ritmo partita e intensità, inoltre ormai San Siro ha rotto con lui.

Perisic 6 Come sempre uno dei più pericolosi, ma anche lui sembra stanco e soffre la marcatura costante di Biraschi.

Icardi 5 Fa un gran recupero di 80 metri a bloccare un contropiede genoano, ma a parte questo pezzo di generosità non si vede mai.

Eder 6,5 Anche oggi entra e dà vivacità e metri, anche se fallisce un gol sottoporta, ma è presente in quasi tutte le azioni pericolose dal suo ingresso in campo.

Karamoh sv Troppo poco in campo per esprimere un giudizio, ma buoni spunti, picchiato oltremisura, procura un rosso. Bravo.

Mario sv