News

Le decisioni di Strama

Tempo di decisioni per Stramaccioni, che si gioca tantissimo questa sera nel derby della neve, che arriva nel momento migliore per il Milan e nel peggiore per l’Inter. Inutile nascondersi dietro la classifica che dice solo un punto di differenza, in realtà il Milan ci ha recuperato dieci punti nelle ultime sette partite e ha appena battuto il Barcellona. Strama deve decidere se affidarsi ancora alla vecchia guardia o decidere di cambiare nel giorno più importante. Cambiasso, Zanetti e Cassano non sono al meglio, ma il solo Cambiasso sembra avere giocatori in grado di sostituirlo. Altro dilemma è il modulo, la difesa va coperta e si pensa ad un folto centrocampo con un 4-4-1-1, ma è anche vero che il punto debole del Milan è la difesa, sarebbe un peccato non provare ad attaccarla.

I convocati

Portieri: 1 Handanovic, 27 Belec, 30 Carrizo;

Difensori: 7 Schelotto, 23 Ranocchia, 26 Chivu, 38 Pasa, 33 Mbaye, 40 Juan Jesus, 42 Jonathan, 55 Nagatomo;

Centrocampisti: 4 Zanetti, 5 Stankovic, 10 Kovacic, 11 Alvarez, 14 Guarin, 17 Kuzmanovic, 19 Cambiasso, 21 Gargano, 24 Benassi;

Attaccanti: 8 Palacio, 18 Rocchi, 47 Colombi, 99 Cassano.