Calciomercato

Lavezzi all’Inter, pro e contro

lavezzi 2Il popolare sito Fcinternews oggi fa il punto sulla vicenda Lavezzi. Che è un po’ come fare la revisione della macchina o andare dal dentista, perchè è dal 2011 che Lavezzi viene accostato all’Inter, ma questo non vuol dire che ciò non sia vero, perchè indubbiamente l’argentino è un profilo da Inter che non può non piacere agli uomini di mercato nerazzurri. Il Pocho – come lo chiamavano i fratelli dal nome di un cane da lui posseduto – è in scadenza col Psg nel 2016 e potrebbe andare a fine contratto o accasarsi altrove a gennaio. Inter e Juve lo cercano, ma è un affare da soppesare ben bene. (Segue sotto)

Lavezzi ha 30 anni e nelle ultime stagioni ha giocato in un campionato svalutante come quello francese, ma senz’altro il suo impatto sarebbe comunque ottimo, però bisogna anche chiedersi: ma varebbe la pena fare un triennale o un quadriennale ad un giocatore di questa età? Sinceramente non ricordo un’ala che si mantiene ad alti livelli dopo i 30, anche se sicuramente lo fece Figo, ma Mancini lo faceva giocare da trequartista. L’esterno alto in un 4-3-3 o 4-2-3-1 invece si deve sacrificare molto e inoltre lui chiede un contratto da almeno tre milioni annui. Insomma, da pensarci sù.