Editoriali

La settimana dei non-colpi

Terza amichevole per l’Inter, che ha sistemato il Koper Capodistria 2-0 con le reti nel secondo tempo di Samuel (di testa su calcio piazzato) e Coutinho, in serpentina personale e perfetto tiro a giro da posizione defilata. Stramaccioni guida la squadra sempre sul 4-2-3-1, questa volta con Guarìn e Zanetti in mediana (acciaccato Cambiasso) e Palacio, Coutinho e Nagatomo sulla trequarti. Ovviamente punta centrale Milito, al quale questa volta è stato negato il gol da un salvataggio sulla linea dopo un perfetto assist di Mbaye. In luce anche ieri Mbaye, verso il rinnovo del contratto (e il lancio in prima squadra?). Ranocchia nell’11 titolare.

Le immagini della partita:

E mentre l’Inter scendeva in campo per le prime amichevoli e si allenava a Pinzolo, sul piano del mercato è stata la settimana degli arrivi dati per imminenti, ma nulla si è concretizzato. Dopo i colpi della settimana precedente con gli arrivi di Handanovic e Silvestre che hanno pressochè sistemato la difesa, quest’ultima è stata una settimana interlocutoria, o se vogliamo la settimana dei non-colpi a centrocampo.
Si è dapprima arenata la trattativa per il riscatto di Poli, quando sembrava certa la sua permanenza all’Inter, non c’è stato accordo sulle contropartite tecniche con la Sampdoria e il giocatore ora potrebbe accordarsi con il Napoli. Intanto sembrava imminente l’arrivo del centrocampista Paulinho dal Brasile, ma nelle ultime ore è stata annunciata la sua permanenza al Corinthias fino al giugno 2013. Tempi lunghi anche per l’ala destra Lucas, che nel frattempo andrà alle olimpiadi con la sua nazionale.

In uscita Julio Cesar ha annunciato il suo previsto addio, Maicon sembra ad un passo dalla cessione, destinazione Chelsea, ma aspettando una chiamata dal Real Madrid.

Tags: ,