Mondo Inter

Kondogbia, tra euforia, cautela e perplessità i tifosi si esprimono

palazzo lombardiaHo visto giocare un paio di volte Kondogbia e mi ha davvero impressionato. Sono contento del suo arrivo e tutto sommato coi costi dei cartellini che circolano oggi – decisamente maggiori anche solo di cinque anni fa – 35 milioni non la trovo una cifra eccessiva. Basta vedere quanto spendono le squadre di Premier per rendersene conto, e l’Inter con quelle deve competere. Ho comunque voluto rendermi conto di come è stato accolto l’arrivo di Kondogbia tra i tifosi girando un po’ in rete, leggendo i sondaggi e ovviamente tra i commenti al nostro sito e alla nostra pagina Facebook. Direi che dai tifosi sono emersi tre sentimenti, euforia, cauto ottimismo, perplessità sul prezzo. L’euforia è indubbiamente dovuta alla vittoria nel derby di mercato che c’è stato, abbiamo soffiato un importante prospetto al Milan, che ad un certo punto sembrava in netto vantaggio. La soddisfazione è tanta. Altri tifosi preferiscono essere più cauti, scottati dai tanti fallimenti degli ultimi anni preferiscono stare alla finestra. Infine c’è chi considera esagerata la cifra spesa e preferiva dirottare questi soldi su altri giocatori. Tutte opinioni legittime, ma intanto il mercato si è messo in moto.