Jovetic dice sì, Pellegrini si arrabbia, intanto l’Inter non abbandona la pista Destro

Mattia-Destro-ItaSembra che il serbo Jovetic si sia lasciato convincere da Mancini e abbia scelto l’Inter come luogo dove rilanciarsi e dimenticare le tante panchine con il Manchester City. Puntuale è arrivata la smentita di Pellegrini, infastidito dall’attivismo del suo collega verso i suoi giocatori (Milner, Jovetic, Tourè). Ora però bisognerà trattare con la società inglese. Ma l’Inter non ha rinunciato a riportare a casa un proprio giovane che tanto ha fatto parlare di sè in questi anni. Stiamo parlando di Destro, non certo entusiasta di questi primi mesi al Milan, dall’ambiente nerazzurro filtra la volontà di Ausilio di riprovarci per l’estate.

1 thought on “Jovetic dice sì, Pellegrini si arrabbia, intanto l’Inter non abbandona la pista Destro

  1. Su jovetic risultano sondaggi nell’agosto scorso! Ad oggi non ci sono stati incontri come hanno riferito organi di stampa. Su destro ci fu un tentativo prima
    che andasse al Milan: fu detto di non andare al Milan perché per l’estate c’era l’Inter. Credo sia legato anche ad eventuali cessioni…

Lascia un commento