Jacobelli: Tourè ha detto sì

mancini tourèYaya Tourè avrebbe detto sì a Mancini. Lo sostiene il direttore del Corriere dello sport Xavier Jacobelli, secondo il quale il centrocampista del Manchester City ha accettato un contratto quadriennale da 5 milioni (ora ne percepisce 8) più bonus. La lunghezza del contratto sarebbe stata decisiva, in quanto nessun’altra squadra sarebbe disposta a offrire una tale durata a un calciatore di 32 anni. Ora c’è da trattare con il City, che comunque sarebbe ben disposto alla cessione valutando il cartellino 15 milioni. Insomma, a scanso di sorprese, sarebbe fatta.

5 thoughts on “Jacobelli: Tourè ha detto sì

  1. Jacobelli è un giornalista serio, non è uno che le spara così, tanto per vendere qualche copia in più! Penso che l’affare Tourè (se il City non chiede un’enormità sul cartellino) si farà!
    Fra l’altro ieri circolava la voce che Guarin sia già quasi stato venduto (altra buona notizia)
    Su Tourè, la durata del contratto mi sembra eccessiva però il feeling che ha con Mancini potrà fare la differenza sia in campo che nello spogliatoio.
    Se non si sacrificano i giovani talenti, se si vendono le mezze pippe che abbiamo in rosa per fare un pò di tesoretto e se Thohir ci mette i soldi di tasca sua, io sono favorevole all’operazione!

  2. Perfettamente d’accordo con le condizioni che hai posto. Sulla durata del contratto credo fosse l’unico modo per convincerlo a venire perchè così in realtà non si decurta affatto lo stipendio, ma lo spalma in quattro anni.

  3. A me la situazione mi ricorda molto quella di Vieira ma inversa, e con la differenza che noi al City facemmo un favore che sembra non verrà ricambiato, anzi.. Tanto a che serve lamentarsi,,

  4. L’importante e’ che non vendano kovacic altrimenti non avrebbe senso aver preso un giocatore la cui funzione sarebbe soprattutto quella di far esplodere i giovani buoni che già abbiamo! Spero vendano guarin(oramai abbiamo capito che e’ discontinuo e a 30 anni non cambi più) e le pippe che abbiamo! Quindi sottoscrivo ciò che dici Timetarveler! Sul contratto lungo dico che se ci fa un anno bene e andiamo in champions abbiamo già guadagnato e se ne facesse due bene insieme all’indotto sponsor e commerciale…siamo praticamente in attivo! Penserei anche a Lavezzi,magari con contratto più corto.

    1. probabilmente mi sbaglio, ma è un po’ che penso e spero, che l’ utilizzo di Guarin e di Hernanes in pianta stabile sia più un modo per valorizzarli e poi venderli.. anche se Hernanes l’ ultimo periodo, ha fatto bene. Alla fine è anche e soprattutto un discorso numerico : se vuoi giocare col 4 2 3 1 se prendi Tourè e suppongo per metterlo nei 2 davanti alla difesa, insieme presuppongo a Medel, (per ora ma credo che preferirebbe qualcun altro (io farei carte false per Kondogdbia)) anche Brozovic che si speri torni quello del suo arrivo, diventa un panchinaro e Guarin non ci serve.. Diverso il discorso se il modulo preferito restasse il 4 3 2 1..

Lascia un commento