Vox Populi

Gli interisti stanno diventando atei

nagatomo de boerTra i tifosi in rete si respira sconcerto, stupore, imbarazzo, meglio dire senza parole. I tifosi non se l’aspettavano e cominciano i primi dubbi su De Boer, le sue scelte e anche su chi l’ha scelto. Non ci resta che sperare. In sintesi i commenti dei tifosi dalle pagine di Gazzetta.it +Goal.com+Sportmediaset.it + Yahoo.com

“Tifare per questa Inter è veramente un atto di fede. Temo che presto diventerò ateo. Commento sintetico e veloce: la prestazione (?) dell’Inter è stata un pianto.

In quattro parole: imbarazzanti! Mi sono vergognato! Punto! Se il Bongiorno si vede dal mattino….. Ma quando mai parte con la difesa a tre!

Che brutta figura. Hanno preso un allenatore con poca esperienza e che non conosce assolutamente il campionato italiano.. se De Boer non si sveglia e non cerca di capire velocemente il nostro calcio l’ inter rischia di fare altre figuracce come questa.

Banega male male.. mi aspetto molto di più.. per me lui è il vero grande acquisto dell’ inter, ma come per gli altri deve capire il nostro calcio.. Ma su di lui sono fiducioso, il talento non gli manca.. è De Boer che mi lascia decisamente più perplesso. (Leggi ancora sotto)

La difesa a 3 con quel lentone elefantiaco di Ranoccha é un assurdo tecnico

RANOCCHIA, NAGATOMO, D’AMBROSIO E ICARDI . Gli eterni incompiuti. Ce ne pentiremo per aver rifiutato un affarone da 60 millioni.

De Boer non ha il chievo in Olanda, pensa quando giocherà contro il Sassuolo, io non ho visto nessuna costruzione di gioco, non penso che possa andare lontano serve un tecnico esperto, Mancini aveva ragione quando voleva campioni.

Ma quale Joao Mario, che spendessero quei soldi in terzini! Passare in così pochi anni da Maxwell e Maicon a Nagatomo e D’Ambrosio e Ranocchia dovrebbe essere illegale.

Abbiamo giocato contro il Chievo e siamo stati dominati tatticamente e tecnicamente, non abbiamo tirato in porta e abbiamo perso molto male.

Qualcuno spieghi a De Boer dov’è arrivato e che in Italia ogni partita bisogna prepararla come fosse una finale di Champions, altrimenti, come stasera, si esce con le ossa rotte.

Joao Mario, Gabigol…ma vogliamo prendere un paio di difensori come si deve si o no ? E’ da 5 anni che lo scrivo e intanto si cambiano decine di allenatori. E Ranocchia e’ sempre li’. E gioca sempre allo stesso disastroso modo. E gli danno sempre 4 in pagella”.