Imbula, meglio così

giannelli imbulaSembra che Imbula abbia cambiato idea. Quando tutto sembrava fatto per il suo trasferimento all’Inter con la formula del prestito con obbligo di riscatto a 18 milioni, il centrocampista dell’OM si è accordato con il Porto, che ha offerto fino a 22 milioni. Sapete, meglio così, capisco che i soldi contano, ma la vicenda Tourè deve aprirci gli occhi. Abbiamo bisogno di giocatori che vengano all’Inter anche per il prestigio di questa società, che ne comprendano la storia, che non tentennino e non aizzino aste. Aggiungo che dai video e dai reports possiamo dire che 18 milioni era una cifra davvero esagerata. Ora torna in auge Melo, qualche tifoso storcerà il naso per il suo passato juventino e per il ricordo non brillante che ha lasciato nel calcio italiano, ma Mancini lo ha avuto al Galatasaray e evidentemente ha trovato un giocatore maturato e c’è comunque bisogno di un elemento di esperienza nel centrocampo nerazzurro.

2 thoughts on “Imbula, meglio così

  1. Io penso che il ripensamento di imbula è di buon auspicio x la nostra inter ! Ora vi spiego xche’! Vi ricordate la storia del fuoriclasse algerino con il soprannome il tacco di halla’? Che doveva approdare all’Inter e poi x disguidi vari non se ne fece nulla !ed al posto suo arrivo un ‘argentino di nome Ramon Diaz ! Quel disguido contribuì a farci vincere lo scudetto! Percio io personalmente ho questa sensazione! Forza inter!

  2. A me pareva un buon giocatore…ma uno che preferisce il porto all’Inter….è giusto non averlo preso! E comunque il porto ha pagato(doyen presente) o pagherà in 7-8 mesi tutti e 24 i mln! E avendo già preso kondo abbiamo fatto bene a non partecipare ad aste! Quindi penso che questi denari saranno destinati ad altri giocatori!

Lascia un commento