Editoriali / Top

Il re è nudo, Stramaccioni fece meglio

Il blog Dopolavorointer.com ha pubblicato il grafico che vi mostriamo qua sotto, che compara l’andamento dell’Inter di Stramaccioni con quella di Mazzarri. Ebbene mentre Mazzarri è impegnato a celebrare se stesso promuovendo la sua autobiografia nelle librerie, non trovando però il tempo di fare la conferenza ad Appiano alla vigilia di Inter-Udinese, la realtà ci dice che dopo 29 giornate Stramaccioni aveva tre punti in più.confronto strama mazzarri 29.giornata Non solo, dall’inizio della stagione Stramaccioni è quasi sempre avanti, tranne che nelle prime giornate. Sappiamo come andò a finire e come andrà a finire. Nelle ultime 9 giornate Stramaccioni fece solo 4 punti e quindi Mazzarri nelle prossime giornate opererà il sorpasso. A questo punto il buttero, che finora ha imposto il silenzio su ogni paragone con Stramaccioni, inizierà a parlarne e a sbandierare e a far sbandierare di aver fatto meglio di Stramaccioni. Peccato che nelle ultime 9 giornate Stramaccioni:

1) Non aveva praticamente più giocatori da schierare, tanti erano gli infortuni, e mandò in campo diversi giocatori della primavera.

2) L’impegno di chi scese in campo nelle ultime giornate lasciò molto a desiderare e Handanovic si spinse a dire che era meglio non qualificarsi per l’Europa League in modo da ripartire dal solo campionato.

3) La squadra molto probabilmente voltò le spalle al tecnico romano, dopo che questi presentò a Moratti un progetto di repulisti generale per ripartire con una squadra di giovani.

Prepariamoci, invece, perchè una modesta qualificazione all’Europa League verrà presentata come un miracolo sportivo dell’allenatore. Potere della propaganda e delle schiene non dritte.

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,