Il mistero Guarin

guarin all ago 14Dove va Guarin? Abbiamo raccolto alcune informazioni sia in Inghilterra che in Italia dalle quali si evince chiaramente che il giocatore tra pochi giorni dovrebbe lasciare l’Inter, ben confermato dal fatto che il suo procuratore arriverà lunedì a Milano. Già sabato sera correva voce in Inghilterra che sono partite trattative con il Manchester United. Oggi si aggiunge un dato importante: dopo la prestazione di Chicharito Hernandez nel primo tempo contro lo Swansea, che francamente definirei desolante, più che deludente, l’allenatore sembra deciso a privarsi di lui e lo United sembrerebbe interessato ad uno scambio con l’Inter proprio con Guarin. Qualcuno avanza addirittura l’ipotesi  di un piccolo conguaglio a favore della squadra di Thohir. Sempre in Inghilterra alcuni giornali accostano Guarin al Tottenham oppure, ovviamente sono sempre voci, al Monaco. Ma non è finita: si parla anche di un insistita richiesta dello Zenit ora allenato da Villas Boas, che è stato suo allenatore anni fa, ma sembra che il colombiano non gradisca andare in Russia.
Insomma tante voci, tanto movimento, ancora pochi giorni per sapere la sua vera destinazione. Un fatto è certo: le richieste arrivano da grandi squadre e da grandi allenatori (senza dimenticare la Juventus). Allora due semplici domande:
– come mai non può giocare nell’Inter (oltretutto ancora non tornata squadra Top level)?
– ma non era un giocatore anarchico?

7 thoughts on “Il mistero Guarin

  1. Anche uno tra Kovacic ed Hernanes sembra possa non trovare spazio con l’arrivo di Medel… insomma due giocatori la cui utilità è tutta da verificare (non ci scommeterei una lira ) fanno fuori Guarin, Alvarez, e uno tra Kovacic ed Hernanes? quella è mezza signora squadra che potrebbe essere anche spettacolare in un 4231 , a cui noi staremmo potendo rinunciare per coprorci (di ridicolo) con m’vila e medel… so che non fa piacere sentirselo dire perché siamo italiani, ma io non sono nazionalista e mi concedo tranquillamnete la libertà di dire che torneremo a respirare solo il gorno in cui non sarà piu un italiano colui che siede sulla panchina dellinter.. metto la firma, e anche la foto.

  2. il calo verticale è avvenuto da Gasperini in poi ,, Gasperini riuscì a non vincere una partita e aveva la rosa con cui Leonardo un mese prima chiuse il campionato al secondo posto in rimonta con la miglior media punti della serie a.. La mia sembra una provocazione, ma invece è un sospetto fondato..

  3. PS mazzarri rifiutò la Roma per l’Inter… chiaramente credeva che l’Inter fosse migliore,,, forse anche Garcia tra Roma e Inter avrebbe scelto l’inter.. ma cmq viviamoci questa realtà leggermente falsata, diciamo che l’Inter è scarsa e fa schifo, e buona notte..

  4. Guarin non è un giocatore di livello internazionale, troppo “pesante”, discontinuo e non legge il gioco. Se non è al 100 per cento della forma è deleterio per la squadra, l’unica cosa che sa fare è tirare in curva da trenta metri. L’inter fa bene a cederlo se arriva una buona offerta. Quello “buono” del porto era Fernando, mediano davanti alla difesa che, guarda caso, è già titolare al City.

  5. il problema è che di guarin quando era arrivato nessuno in tutta Italia diceva quelle cose, dicevano tutti che era bravo… a me sembrava eto’o versione centrocampista.. neanche in 7 lo fermavano.. sicuramente ci sono delle ragioni dietro a questa sua opachezza..

  6. cmq è difficile vedere un giocatore giocare bene in una squadra che gioca male.. forse il piu grande esempio è messi, l’Argentina non gioca bene come il Barcellona e messi nell’Argentina non sembra un fenomeno.. ma anche sneijder, o coutinho che al Liverpool gioca meglio di come poteva fare all’Inter… cioè non riesco a capire come gli interisti possano pretendere che qualche singolo giochi in una squadra che non gioca bene… alla fine il calcio è uno sport di squadra..

Lascia un commento