Calciomercato

Gossip UK, Icardi via a giugno?

mancini i cardi allAnche sui giornali inglesi si parla diffusamente di Pirlo e suo eventuale trasferimento più o meno momentaneo dal New York City ad una squadra europea. Da tener conto che la squadra americana è del City Football Group di cui fa parte anche il Manchester City, oltre al Melbourne City. Per questo registriamo una smentita ufficiale del City a ingaggiare il giocatore italiano ed anche il gruppo americano non sembra convinto della soluzione di un trasferimento temporaneo, memore dell’infortunio che capitò a David Beckham nell’ultimo semestre italiano al Milan. Più interessato a un ritorno sui campi della Serie A sarebbe invece Pirlo, pronto a dimostrare di essere in grado di giocare l’ultimo grande torneo della sua vita: l’Europeo 2016. Per contro anche Mancini -perlomeno  a livello di dichiarato- non sembra esporsi più di tanto affermando: «Non ho mai parlato con Pirlo, potete chiederglielo. Nel calcio può accadere tutto ma al momento non c’è stato niente».  Staremo a vedere anche perché lo stesso Mancini sembra tergiversare aggiungendo ambiguamente,  “è un campione, non è un giocatore normale, ha qualità, tecnica, capisce il gioco prima degli altri. Magari  in futuro cercheremo giocatori con queste caratteristiche». Intanto ad Appiano Gentile è già in vendita la maglia di Pirlo con il numero 20, quella che era del Chino Recoba. Furbata dei rivenditori?
Finiamo con una piccola “bomba” che comincia a circolare sui tabloid inglesi (ma anche spagnoli). A fine stagione Mauro Icardi potrebbe trasferirsi in Premier League oppure in Liga e addirittura l’Inter, si scrive, “valuterebbe offerte pur consapevole che la sua valutazione potrebbe esser inferiore a quella della estate scorsa”. Realtà o solito gossip? Ma si parla anche di Falcao all’Inter anche se questi ha 29 anni contro i 22 di Icardi. Staremo presto a vedere perché prima c’è anche il mercato di Gennaio.