Fassone: “Sarà un mercato autofinanziato”

fassone stadio“Sarà molto difficile, perché sarà un mercato in cui dovremo  autofinanziarci. Ausilio dovrà lavorare sulla giusta collocazione dei giocatori in prestito e in comproprietà, dovrà curare bene le uscite e le entrate.. Sarà un mercato che dovrà consentire di creare una squadra il più vicino possibile alle volontà dell’allenatore”.

Se Mancini è l’uomo dei grandi sogni, dei top-players, dei “siamo l’Inter”, Fassone è l’uomo delle docce gelate. Con questa dichiarazione dell’Ad a Tuttosport, si ritorna nel campo del mercato autofinanziato, di un acquisto per ogni cessione e del raschiare il barile con la vendita consueta dei vari giovani in prestito o in comproprietà. Ecco quindi che dai vari Bardi, Di Gennaro, Benassi, Crisetig, Longo, Bessa, Taider, Ruben Botta e tanti altri potrebbero arrivare una trentina di milioni. Il tutto per avvicinarsi il più possibile alle volontà dell’allenatore, che non vuol dire mai arrivarci in pieno.

2 thoughts on “Fassone: “Sarà un mercato autofinanziato”

  1. I giovani bravi non si dovrebbero cedere (vedi Bonazzoli). Mercato autofinanziato? Bisognerebbe spiegare a Fassone che i soldi veri le big europee te li danno per i 2 potenziali grandi giocatori che ha in rosa l’inter che sono Kovacic e Icardi. Non vorrei ripetermi, ma se molte grandi squadre europee continuano a presentare offerte molto importanti per Kovacic, nonostante una pessima stagione, bisognerebbe drizzare le antenne e porsi la domanda: sono impazziti tutti o queste squadre hanno visto che Kovacic ha le qualità per diventare un campione??
    I giovani forti li devi tenere, piuttosto Fassone dovrebbe spiegare perchè sono stati spesi venti milioni per il trentenne Hernanes…

  2. D’accordo su hernanes e bisognerebbe chiedere anche a piangiarri! Se lui e branca andassero alla Roma…sarebbe bello dai!!! Fassone secondo me parla volendo tenersi buona la UEFA pero’ anche detto che ci saranno tanti movimenti! Quindi se facessimo e avessimo fatto un mercato come quello di gennaio non sarebbe poi male. I giovani sono da tenere certo pero’ con strama c’erano pasa spendholfer…dove sono? Operazione bonazzoli e’ perfetta perché da saboto hm credito di 5-6 mln e se sara’ bravo ne spenderemo 9 o meglio 9-5 altrimenti avremo incassato denaro! Purtroppo i giovani all’Inter al Milan e alla Juve…o sono come mateo icardi oppure non possono crescere li perché la squadra deve vincere subito! Ad esempio io condivido l’operazione Berardi e zaza che ha fatto la Juve…

Lascia un commento