News

Eto’o, l’unico buon motivo per tornare

Prima era la famiglia che vive a Milano, cosa che non gli ha impedito di andare due anni in Russia, ora è il comune sponsor Nike che potrebbe spingere verso il ritorno, facendone un uomo immagine (ma davvero la Nike ha intenzione di fare una campagna su un 32enne fuori dal calcio che conta da due anni?). Insomma, a leggere i giornali sembrano non mancare a Eto’o i buoni motivi per tornare all’Inter, o forse non manca la fantasia. Sembra di tornare ai tempi della trattativa per Lucas, dove c’era chi assicurava che Branca aveva instaurato un rapporto privilegiato con la famiglia del giocatore e perciò il suo arrivo era a un passo. Non sarà che l’unico motivo plausibile (legittimamente) per cui si muove un calciatore è l’ingaggio? Davvero Eto’o tornerebbe all’Inter per guadagnare meno di Cambiasso?

Tags: ,