Mondo Inter

E’ rottura quasi totale tra Moratti e Thohir?

moratti thohir sorrisi gelidiA che punto sono i rapporti tra Moratti e Thohir? Sette mesi fa l’ex patron si dimetteva dalla carica di presidente onorario in aperta polemica con la gestione dell’indonesiano. La goccia che fece traboccare il vaso furono gli insulti di Mazzarri all’ex presidente, senza che Thohir intervenisse. Sullo sfondo tante incomprensioni e divergenze. Il socio di maggioranza rimproverava a Moratti di avergli lasciato una società finanziariamente disastrata, il socio di minoranza replicava di aver sempre informato della situazione l’acquirente e contrattaccava accusandolo di non investire in maniera consona al blasone della società. Con l’esonero di Mazzarri e il ritorno di Mancini in panca le cose sembravano appianarsi e il mercato di gennaio sembrava rispondere alle esigenze e alle richieste della piazza e di Moratti, ma due mesi fa tornava a farsi avanti la voce di un ritorno del vecchio presidente, pronto a mettere in piedi una cordata di imprenditori milanesi e un azionariato popolare. Smentite di rito, ma la voce rimaneva nell’aria e nelle ultime settimane si facevano frequenti le punzecchiature di Moratti al nuovo presidente. Ora le ultime vogliono un Thohir pronto a rilanciare, alla ricerca di nuovi dirigenti per finanze e comunicazione e intenzionato ad aumentare le proprie quote nell’Inter. Alla prossima puntata.

Tags: ,