News

De Boer: “Gol subìti? Una questione di concentrazione”

de-boer-gestualita

Frank De Boer non appare particolarmente preoccupato per i tanti gol subìti: “Dobbiamo stare concentrati per 90 minuti, non solo per 60 minuti o dopo i primi venti minuti. – spiega il tecnico – Dobbiamo stare compatti, non solo in alcune zone, quando perdiamo palla in zone calde diventa un pericolo.” Giocare con tutti i giocatori offensivi in campo? “La gente crede che se giochi con quattro attaccanti fai un calcio offensivo, ma non è così, sono più importanti i movimenti dei giocatori”. FdB insiste sulla mentalità: “Non bisogna cambiare modulo, abbiamo affrontato la Juve e non abbiamo cambiato metodo di gioco, dev’essere così anche con la Roma e il Cagliari”.