News

De Boer: “Ho giocato a tre per la condizione fisica”

frank-de-boer-inter-conferenza_opt

Al termine della pesante sconfitta di Verona il tecnico De Boer spiega le scelte fatte davanti alle telecamere di Mediaset: “la condizione fisica ha influito e ho scelto di giocare a tre dietro per questo motivo, per la nostra condizione fisica. Ho avuto solo un test amichevole ci vuole tempo per lavorare ancora bene su determinati aspetti.”  Dunque la condizione fisica deficitaria e nient’altro sarebbe l’origine della scelta di giocare con il 3-5-2. De Boer ha poi aggiunto: “Candreva e gli altri giocatori della rosa vanno gestiti per condizione fisica e modulo di gioco del Chievo: Abbiamo preso il gol nel momento in cui stavamo creando e forse anche la concentrazione è andata causa della nostra condizione fisica. Magari con un fallo avremmo potuto interrompere il gioco