Calciomercato

Come sbloccare il mercato dell’Inter

Isla si allontana, piace sempre Marquinho e tornano le voci di una cessione di Belfodil . Questo quando mancano 72 ore alla fine del calciomercato. Cresce l’attesa, ma anche la sensazione che l’Inter chiuderà la sessione con una rosa incompleta. In casa Juve Conte ha tuonato contro le cessioni di Giaccherini e Matri, sempre più difficile che la società gli tolga anche Isla, alla luce del fatto anche che Zuniga sarebbe ad un passo dal rinnovo col Napoli. Sull’altra fascia piacciono sempre Marquinho, Willems e Antonelli, ma per sbloccare il mercato servirebbe l’attesa offerta per Pereira dal Tottenham che invece tarda ad arrivare, anche se si registra un interessamento del Galatasaray per l’uruguaiano. Così l’agente di Marquinho ha dichiarato nel frattempo che il suo assistito rimarrà sicuramente a Roma. Continuano le voci su una possibile cessione in prestito di Belfodil, nonostante la smentita ufficiale dei giorni scorsi, sull’algerino ci sarebbero Bologna e Sassuolo, a questo punto per il ruolo di seconda punta tornerebbe d’attualità Quagliarella, mentre come prima punta l’obbiettivo è sempre Borriello (ma l’ingaggio è molto alto), ma si torna a parlare di un altro vecchio obbiettivo, Floccari della Lazio, anche se il suo club potrebbe offrirlo al Galatasaray per arrivare ad Ylmaz. Intanto dopo Bardi, Mbaye e Duncan, anche Ruben Botta è passato ufficialmente al Livorno. Per Obi, secondo sky, sarebbe imminente il passaggio in prestito al Parma.

Tags: , , ,