Editoriali

Chiarezza vo cercando

subbuteo 2Letteralmente scatenati i giornali in questi giorni sul calciomercato dell’Inter. C’è tutto e il contrario di tutto, ma è normale così, con la stagione finita virtualmente e la sosta per le nazionali, non poteva andare diversamente. Certo che si sente da una parte un Thohir pronto a scucire i denari, dall’altra di un mercato in stile Gallianista tutto di parametri zeri. E in uscita poi, arrivano le smentite dei rispettivi procuratori di Kovacic e Handanovic, già dati in partenza uno per Liverpool e il secondo per Roma sponda giallorossa. D’altronde è dalla società Inter che arriva tutto fuorchè chiarezza, e invece dai tifosi viene reclamata a gran voce. Andiamo con ordine, qualche settimana fa Ausilio e Fassone annunciavano mesti la cessione di almeno un big, Mancini poco dopo diceva che l’anno prossimo l’Inter sarebbe stata da scudetto. Thohir diceva che si possono fare ricavi anche senza Champions, ma poi dice che bisogna entrare nella top ten. Quali sono gli obbiettivi per la prossima stagione? Quanti soldi ha intenzione di investire Thohir nel prossimo mercato? Si punta sui giovani o si tenta la strada delle riserve delle big d’Europa e delle vecchie glorie? E il cinese? E’ anche bravo o serve solo per i mercati asiatici? Una bella conferenza stampa a fine stagione non ci starebbe male, per spiegare un po’ di cose.