Editoriali / Statistiche

Chi segna se non lo fa Icardi?

icardi cina 2015Siete preoccupati? Siete allarmisti? Oppure siete di quelli che tanto queste partite non contano nulla? Intanto quattro sconfitte di fila senza mai segnare e Mancini deve ammettere che, sì, questo è strano. La verità sta nel mezzo, in queste partite il risultato non conta, si è giocato con tre squadre su quattro nettamente più forti e il derby con le riserve, quindi in fondo si poteva anche mettere in preventivo dei risultati negativi, ma è anche vero che era lecito attendersi qualche idea in più, una forma di squadra più compiuta, ma c’è tutto il tempo per lavorare. Attenzione però a sottovalutare il dato dei gol non segnati: Chi segna, se si inceppa Icardi, nell’Inter? Hernanes ha segnato appena sette gol in cinquanta partite con l’Inter, Kondogbia ha segnato sei gol in tutta la carriera (162 partite), Kovacic ha segnato 8 gol in 97 partite in nerazzurro, anche se tutti nell’ultima stagione, dato che fa ben sperare. Guarin ha segnato 22 gol in 125 partite in Italia, ma con una percentuale realizzativa molto bassa rispetto ai tiri tentati. Per Brozovic solo un gol finora in sei mesi in nerazzurro, così come per Shaqiri. Per Medel nemmeno un gol nella prima stagione in nerazzurro. L’unico che segna, oltre a Icardi, è quindi Palacio, con 53 gol in 119 match disputati con la maglia nerazzurra, ma solo 12 nell’ultima travagliata stagione. Serve dunque un altro attaccante dal gol facile e un centrocampista che faccia gol, coi tiri dalla distanza o gli inserimenti. Un dato paradossale è quello nell’ultimo campionato di Kovacic, cinque gol andando al tiro sette volte, una percentuale realizzativa quindi da cecchino, solo che il croato.. non tira mai! Deve quindi prendersi di più la responsabilità del tiro, perchè ce l’ha, i numeri lo dimostrano. Intanto è arrivato Jovetic, per lui 74 gol in carriera in 240 partite ufficiali. Male nelle ultime due stagioni al City, con 11 gol in 44 partite, ma in serie A con i viola aveva messo a segno 35 gol in 116 partite di campionato. Non basta però, per questo nelle ultime ore si è tornato a parlare di Destro..