News

Carrizo cerca di aggredire un tifoso, è recidivo

carrizo

Mancini con una faccia da funerale che tira frecciate e abbandona il ritiro, Wanda Nara che fa le bizze, Icardi che passeggia per il campo, i cinesi desaparecidos, questo il quadretto idilliaco di questo strambo inizio di stagione, ma come se non bastasse ci si mette pure Carrizo, il portiere di riserva, noto per le sue papere, al termine dell’amichevole persa con il Cska Sofia, addirittura cerca di scavalcare la recinzione per aggredire un tifoso che contestava lui o la squadra apparsa oltremodo svogliata. Un episodio che sottolinea la tensione, ma anche la recidività dell’argentino che già in passato si era reso protagonista di gestacci verso i tifosi. In quell’occasione definimmo il sedicente portiere un bidone raccomandato e non ci resta che confermare il giudizio.