SatirInter

Caro Mazzarri, ti ricorderemo così

Mazzarri bottigliaCaro Mazzarri, la tua avventura all’Inter è finita, milioni di tifosi non ti hanno capito, ti hanno fischiato, laserato, spernacchiato, tu che “la salvezza con la Reggina vale il Triplete di Mourinho”, concetti troppo arditi per noi stupidi tifosi. Noi che non capiamo la difesa a tre, eppure tu dicevi, “ho fatto tendenza in Europa con la difesa a tre, ho visto che la usa anche Van Gaal”, eri troppo avanti. Tu, Mazzarri, che avevi idee innovative, come quando “ogni 5 pali colpiti dovrebbero assegnarci un rigore”, ma poi “abbiamo sbagliato il rigore perchè non siamo abituati a batterli”, perchè era “un anno particolare”, ma anche di “raccolta dati”, e pure “un po’ così”, ma cosa ne vogliono capire i tifosi in Italia, che guardano solo al risultato e non vedono la bellezza del tuo “calcio totalitario” (sic), di questo “calcio Champagne come piace a me”, che suvvia, non sempre si può fare, ma col Sassuolo, non dite che non vi siete divertiti. Se avessimo giocato sempre col Sassuolo a quest’ora saremmo campioni d’Italia e si parlerebbe di un altro Mazzarri, ma “ci va tutto storto” e a Kiev faceva freddo, a Palermo faceva caldo e a Milano pioveva, quanto pioveva, quasi che vien voglia di mangiare una bottiglietta. Ma “chi mi conosce sa che faccio sempre autocritica, chiedete a Frustalupi”, ma è colpa mia se sono il più grande allenatore del mondo, e parlo anche un’inglese fluente, altro che Mancini, “Vidic, you play, io coach”, tu tarzan, io cita. Ma la cosa che mi fa più arrabbiare è quando dicono che non faccio giocare i giovani, “Insigne l’ho fatto esordire io”, lo feci giocare ben 7 minuti. E Kovacic? Icardi? Non penserete che li ha imposti Thohir, io a quel croatino gli farei fare il terzino a vita. Ma in questo calcio non c’è pazienza, io che “so come vincere la Champions”, ma non so come qualificarmi, io che volevo fare il Ferguson dell’Inter e mi ritrovo ad allenare i cacciucchi. Un complotto mi ha esonerato, sarà stato “quello lì o quello là”, ma la verità sul mio esonero la saprete nel mio prossimo libro “il meglio dovrebbe arrivare a momenti, se smettesse di piovere”.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,