Calleri, arriva la doccia gelata?

calleri allUna vera e propria minitelenovela dicembrina, racchiusa nello spazio di poche ore. Dopo che tutti i media ieri avevano dato per fatto l’arrivo di Calleri – centravanti del Boca – all’Inter, dopo che lo stesso interessato aveva mandato su twitter un messaggio d’addio criptico, ma che tutti avevano interpretato come un addio alla sua squadra, dopo che i dirigenti del Boca nei giorni scorsi avevano parlato di Inter “al 99%” e di “offerte serie”, dopo che un intermediario ha messo l’Inter in vantaggio, nel pomeriggio arrivano le docce gelate: Prima da Fox giunge voce che l’argentino è a un passo dal Chelsea, poi il padre del giocatore chiarisce che quel messaggio di addio non era inerente al calcio. (Continua sotto)

Intanto Calleri cambia procuratore, si appresta a cedere il suo cartellino ad un fondo privato, insomma, grandi manovre e allora occhio alle sole, anche se due radio argentine tornano ad insistere sull’Inter, dando per fatto l’affare a 12 milioni coi nerazzurri. Voci contrastanti che si rincorrono impazzite, non vorremmo fossero messe in giro dallo stesso entourage del giocatore (anzi, alcune arrivano proprio da loro) per aizzare un’asta tra Chelsea e Inter.

2 thoughts on “Calleri, arriva la doccia gelata?

  1. Mi sa che vendono Icardi per Calleri, poi coi soldi che avanzano pgliano il solito combo terzino/difensore.. In poche parole potrebbero riuscire nell’incredibile impresa di incassare in un anno tra Kovacic e Icardi 80 milioni di euro senza portare all’inter manco un campione.

    1. Kovacic e Icardi se li sono ritrovati.. Probabilmente un campione è la sola cosa ti manca veramente per essere una big.. Se non lo prendono quando per purissima fortuna ti piovono addosso quelle cifre, quando lo prendono?

Lascia un commento