Calciomercato / News

Berardi, la scelta è tua, non di Marotta


berardi magliaL’Inter sfida lo strapotere della Juve, mentre il Sassuolo fa la figura della squadra satellite.
Questa la sintesi della partita a tre che si sta verificando intorno al destino di Berardi, uno dei più promettenti talenti italiani. La troppa sicurezza di sè può sfociare nell’arroganza e allora capita che il dg della Juve, Marotta, si lasci andare a parole a dir poco padronali nei confronti del Sassuolo: “Berardi ha rifiutato la Juve? No è rimasto al Sassuolo dopo una valutazione comune, ma rimane nella nostra orbita”. (Continua sotto)

Nella nostra orbita? Ufficialmente Berardi è un giocatore al 100% del Sassuolo, ma Marotta si spinge a dire, “Non andrà all’Inter perchè Squinzi è una persona seria”. Una persona seria? Il presidente della Confidustria trattato come il maggiordomo della Fiat, che non fa nulla senza l’assenso degli Agnelli. Secondo il Corriere dello sport l’Inter dopo queste parole vorrebbe suscitare un’inchiesta della Federcalcio, i nuovi proprietari nerazzurri vogliono vederci chiaro sui rapporti tra la Juve e squadre che dovrebbero agire in maniera indipendente, intanto il dirigente del Sassuolo, Carnevali, corre a mettere una pezza alle incaute parole di Marotta: “Con Domenico abbiamo preso una decisione importante 20 giorni fa: ha scelto di giocare con noi anche la prossima stagione. Ecco perché lo riteniamo incedibile. Tengo a precisare peraltro che il rapporto consolidato con la Juve non c’entra niente: tant’è vero che i bianconeri non vantano alcuna opzione su di lui”. Di tutt’altro avviso l’agente del giocatore, che spiega, “Marotta non lo vede all’Inter? In questo momento le parole più importanti devono uscire dal Sassuolo. Abbiamo ricevuto una proposta dall’Inter, che è determinata a prendere il giocatore e ha formulato un’offerta importantissima sia per il club che per lui. Ora aspettiamo che Domenico torni dalle vacanze per valutarla insieme.”