Editoriali

Berardi, chissà? Intanto Squinzi è imbarazzante

SquinziE’ presto per dare un giudizio, i cinesi della Suning non si sono ancora insediati, ma la domanda che circola nei bastioni nerazzurri è la seguente: “ma davvero gli Zhang vogliono gettare i sassi nello stagno del calcio italiano, davvero vogliono sbugiardare le finte favolette modello Sassuolo, succursali della Juve, o farla finita coi vampiri alla Preziosi, Lotito e Zamparini, e non da ultimo sfidare lo strapotere bianconero?” (Segue sotto)

Chissà, niente facili entusiasmi, nei giorni scorsi dalle dichiarazioni ufficiali sembrava un tutto cambia per non cambiare nulla, ora la vicenda Berardi non può nemmeno essere liquidata a boutade, mera azione di disturbo su un giocatore che il Sassuolo aveva già promesso alla Juve. E’ vero anche che molto è determinato dal giocatore, che prima ha ritardato il suo passaggio in bianconero non volendo fare da panchinaro con Allegri, ma poi si è inserita l’Inter e ora tocca ancora al giocatore fare una mossa. Intanto gustiamoci gli autogol di Marotta e Squinzi, quest’ultimo a dir poco imbarazzante.