Calciomercato

Benatia, Juve e Roma fredde, ora l’Inter…

Benatia 2

Erick Thohir ha parlato di tre innesti di esperienza e qualità per ogni reparto, venendo incontro alle richieste di Mancini. Per la difesa un elemento del genere è sicuramente Benatia, difensore del Bayern Monaco, 29 anni appena compiuti, ceduto ai tedeschi dalla Roma nell’estate del 2014 per 28 milioni, con una plusvalenza di 15 milioni. Il difensore quest’anno è stato martoriato dagli infortuni, collezionando solo 22 presenze. A dire il vero la sua carriera è sempre stata costellata da infortuni, se si eccettua l’anno di grazia 2013. Nella stagione appena passata si è fermato per due mesi a causa di un problema alla coscia, poi altri due mesi per un strappo e infine tre settimane ancora per un problema alla coscia. Nonostante ciò su di lui ci sono Juve e la stessa Roma, ma ieri l’esperto di mercato Pedullà ha parlato di un raffreddamento di queste due piste, che potrebbero aprire un varco per i nerazzurri. I bianconeri, infatti, non accetteranno mai la richiesta dei bavaresi, al momento sopra i 20 milioni, e ancor di più la Roma, che in questo modo vanificherebbe buona parte della sua plusvalenza di due anni fa. Benatia, dal canto suo, sta facendo di tutto per tornare in Italia, lanciando messaggi d’amore a Totti, ai romanisti (con cui in realtà non si era lasciato bene), ma anche alla Juve. Ma queste due società puntano ad un prestito, potrebbe allora inserirsi l’Inter, con un’offerta magari inferiore ai 20 milioni, ma l’unica concreta.

Tags: , , ,