News

Ausilio: “Fair play finanziario? Pensavamo fosse meno rigido”

Intervenuto ad un convegno, il Direttore Ausilio ha tra le righe dato la sua spiegazione ad un mercato che Sabatini ha definito “pragmatico”, quindi non ideale: “Il FPF è molto rigido, pensavamo fosse più morbido, ma non è così”. Secondo questa spiegazione ufficiale, non sarebbero quindi le decisioni del governo cinese ad aver bloccato il mercato nerazzurro, ma la scure dell’Uefa.