5 dati di fatto della vicenda Sarri-Mancini

mancini lazio dic 15Come è noto tutta Italia ha espresso un’opinione sulla vicenda Sarri-Mancini. Eviteremo di esprimere un’opinione ideologica, un trattato sociologico, una strumentalizzazione politica, o un’analisi antropologica sull’Italia, ma ci piacerebbe riportare cinque dati di fatto di questa vicenda, che sono stati poco messi in luce. (Leggi sotto)

Sarri ha insultato GRATUITAMENTE Mancini. Nessun alterco o discussione era in corso tra i due, Mancini stava protestando con il quarto uomo e Sarri a freddo lo ha colpito.

In questa vicenda Mancini è la VITTIMA, non il colpevole.

Sarri, NON si è realmente scusato, non sono scuse vere quelle condite da battute come “potrei avergli dato del democristiano” o “la prossima volta gli darò del biondo”.

Pretendere che Mancini non raccontasse quello che è successo è OMERTA’.

Andare a ripescare vicende di 15 anni fa della vita di Mancini non è giornalismo, ma SCIACALLAGGIO.

1 thought on “5 dati di fatto della vicenda Sarri-Mancini

  1. Ennesima figuraccia mondiale per il nostro paese! A parte la sentenza da tarallucci e vino, abbiamo assistito a prese di posizione basate esclusivamente sulla propria convenienza, a parte rare eccezioni, senza un vero dibattito su un problema che Mancini ha fatto bene a tirar fuori!
    Vomitevole il tentativo di screditare Mancini per fatti avvenuti 15 anni fa!
    La cosa che mi ha fatto più ribrezzo è assistere all’inversione di 180 gradi che ha dovuto fare un direttore di giornale che, siccome i suoi lettori (notoriamente tifosi di una squadra che ha le strisce bianche e nere) non hanno preso molto bene il taglio che aveva avuto il giornale (favorevole a Mancini), si è dovuto rimangiare tutto il giorno dopo attaccando Mancini per non si sa bene che cosa! Roba da Medioevo!
    Non mi stupirei se a fine stagione Mancini decidesse di lasciare questo paese ridicolo! Fossi in lui sarei molto amareggiato!

Lascia un commento